Arrosto di faraona ripiena al radicchio tardivo

Oggi prepariamo un secondo piatto perfetto da servire durante un pranzo o una cena speciali: l’arrosto di faraona ripiena con contorno di patate è una vera bontà che stupirà i tuoi ospiti.

Prepararlo sarà più facile di quello che credi: chiedi al tuo macellaio di fiducia di disossarti una faraona (ma andrà bene anche un pollo se preferisci) e poi basterà scegliere dell’ottimo macinato misto, qualche fettina di pancetta e pochi altri ingredienti per un risultato eccezionale.

Ricorda, inoltre, che l’arrosto è un piatto perfetto da preparare in anticipo e anche da conservare in congelatore già porzionato nel caso dovesse avanzare!

Ingredienti per un arrosto di faraona (8 persone)

  • 1 faraona già disossata
  • 500 kg di macinato misto (manzo e maiale)
  • 5/6 fette di pancetta lunga
  • 1 uovo
  • Latte quanto basta per bagnare la fetta di pane
  • 500 gr di radicchio tardivo di Treviso
  • 1 cipolla bianca
  • 1 fetta di pane
  • Rosmarino
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio EVO

Ricetta per realizzare l’arrosto di faraona ripiena al radicchio

  • Per prima cosa occupati del radicchio: taglialo a pezzetti e cuocilo in padella con una cipolla bianca tritata e un filo d’olio. Basteranno circa 20 minuti.
  • Regola di sale e pepe e poi spegni la fiamma.
  • In una ciotola mescola tutti gli ingredienti necessari a formare il ripieno di carne: la carne macinata, l’uovo, il pane imbevuto di latte, sale, pepe, un filo d’olio e il radicchio cotto in padella.
  • Mescola bene tutto.
  • Su un ripiano stendi la faraona disossata, sala e pepa l’interno e poi sistema il polpettone di carne ripiena.
  • Chiudi la faraona aiutandoti anche con le fettine di pancetta e se necessario qualche stuzzicadenti (ma ricordati di rimuoverli tutti dopo la cottura, prima di servire l’arrosto!).
  • Lega l’arrosto con del filo da cucina e il gioco è fatto!
  • A questo punto puoi scegliere di cuocere direttamente il tuo arrosto di faraona, oppure foderarlo con della pellicola e tenerlo in frigo almeno un paio d’ore per compattarlo bene.
  • Io ho assemblato l’arrosto la sera prima di servirlo, tenuto in frigo tutta la notte e poi cotto al mattino a 200°C ventilato per circa 60 minuti.
  • Trascorso metà del tempo ho ruotato l’arrosto sull’altro lato e ho versato sopra il mezzo bicchiere di vino bianco.
  • Una volta cotto lascialo intiepidire bene e poi taglialo a fette: bagna ogni fetta con il sughetto che si è formato nella teglia e rimetti in forno 10 minuti prima di servirlo a 170°C statico.

Sei alla ricerca di un secondo piatto più leggero?

Se ami i sapori delicati ma non vuoi rinunciare ad un secondo piatto gustoso e davvero speciale, prova il polpettone di vitella al limone e nocciole!

Buon appetito!



Sommario
recipe image
Nome Ricetta
Arrosto di faraona ripiena al radicchio
Pubblicata il
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Voto Medio
51star1star1star1star1star Based on 9 Review(s)


© Confoodential.it - 2019 - Privacy Policy